Rocca Opera Festival

Dopo il successo di pubblico riscontrato negli allestimenti delle opere liriche all’aperto, presso la Rocca di Cento, avvenute nel 2013 con Aida e nel 2014 con Trovatore di Giuseppe Verdi, la Fondazione Teatro “G. Borgatti” offrirà anche nel 2015 spettacoli all’insegna della grande lirica. Novità di questa edizione, però, sarà la presentazione di una vera e propria rassegna lirica estiva; non più un solo ed isolato evento, ma tre appuntamenti di grande interesse e spessore artistico.

Rocca Opera Festival“, questo il nome della nuova rassegna, per la magica cornice che ospiterà, nell’ordine, il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini il 12 giugno, il Concerto dei finalisti del Concorso per voci liriche “Premio Borgatti” il 20 luglio ed il 15 settembre Tosca di Giacomo Puccini.
Un percorso operistico in cui sarà valorizzata la Rocca di Cento, contestualizzata nelle vicende drammaturgiche delle opere in cui fungerà da formidabile e suggestivo sfondo. Sarà inoltre tenuto vivo l’interesse per la lirica sul territorio di Cento, città che vanta una importante e longeva tradizione fatta di grandi spettacoli ed autorevoli interpreti, primo fra tutti il tenore Giuseppe Borgatti.
L’ingresso è libero con possibilità di prenotazione della poltrona ad €15.
Abbonamento ai tre spettacoli, €35.

Giorni ed orari di apertura della biglietteria:
dal 3 al 12 giugno;dal 9 al 20 luglio;dal 3 al 15 settembre p.v.
dalle ore 17 alle ore 19 (sabato e domenica biglietteria chiusa)

Luogo di vendita:
Centro Pandurera-Via XXV Aprile 11-44042 Cento (FE)
Per informazioni: http://www.fondazioneteatroborgatti.it biglietteria@fondazioneteatroborgatti.it tel.051.684.32.95

Gherardo Monari esploratore in Africa

Inaugurazione sabato 8 novembre 2014, ore 11.00 – Partecipanza Agraria di Cento

La mostra racconta la storia dei protagonisti, dei fatti e dei retroscena della spedizione africana che tentò di aprire una via di comunicazione fra la neo-colonia di Assab e l’interno etiopico.

UNA ROMANTICA INGENUITA’
GHERARDO MONARI ESPLORATORE IN AFRICA
a cura di Sandro TiriniComune di Cento – Assessorato alla Cultura e al Turismo
in collaborazione con la Partecipanza Agraria di Cento
Sabato 8 novembre, alle ore 11.00, presso la Partecipanza Agraria di Cento in corso Guercino 49/1 a Cento, verrà inaugurata la mostra “Una romantica ingenuità: Gherardo Monari esploratore in Africa” a cura di Sandro Tirini, allestita in occasione del 130° anniversario dell’eccidio.

La mostra riprendendo la pubblicazione uscita a fine settembre scorso, racconta grazie anche a una grafica di forte impatto, con l’ausilio di brevi testi e suggestive immagini dell’epoca e contemporanee, la storia dei protagonisti, dei fatti e dei retroscena della spedizione africana di Gustavo Bianchi che all’inizio dell’avventura coloniale italiana, negli anni 1883-84, tentò di aprire una via di comunicazione fra la neo-colonia di Assab e l’interno etiopico.

La tragica vicenda dei tre esploratori, trucidati il 9 ottobre 1884, è descritta sotto una luce nuova che, oltre a evidenziare il ruolo di tanti affaristi, opportunisti e scaltri politici, restituisce l’evolversi dei fatti con gli “occhi” del centese Gherardo Monari: il giovane romantico compagno di viaggio di Bianchi e Diana che, per spirito di avventura e lusinghe di politici interessati, venne spinto a partire e a finanziare gran parte dell’impresa.

monari

 

Mondovisioni a Cento

MONDOVISIONI.
Documentari di attualità, informazione e diritti umani
Ingresso libero

Mercoledì 8 ottobre
ore 21.00 – Rocca di Cento
#chicagoGirl – The social network takes on a dictator di Joe Piscatella
Stati Uniti/Siria 2013, 74′

Mercoledì 15 ottobre
ore 21.00 – Rocca di Cento
Concerning violence di Go?ran Hugo Olsson
Svezia/Stati Uniti/Danimarca/ Finlandia 2014, 85′ Anteprima italiana

Mercoledì 22 ottobre
ore 21.00 – Rocca di Cento
Days of hope di Ditte Haarløv Johnsen
Danimarca 2013, 74′ Anteprima italiana

Mercoledì 29 ottobre
ore 21.00 – Rocca di Cento
Documented di Jose Antonio Vargas
Stati Uniti 2014, 90′ Anteprima italiana

Mercoledì 5 novembre
ore 21.00 – Rocca di Cento
Internet’s own boy: the story of Aaron Swartz di Brian Knappenberger
Stati Uniti 2014, 105′ Anteprima italiana

Mercoledì 12 novembre
ore 21.00 – Rocca di Cento
Point and shoot di Marshall Curry
Stati Uniti 2014, 82′ Anteprima italiana

 

 

Maggiori informazioni

Teatro in Rosa a Cento

La Città di Cento torna ad avere un teatro stabile, una soluzione di alto profilo che accompagnerà gli appassionati di teatro in primis e tutto il mondo associazionistico e culturale cittadino e non solo sino alla riapertura dello splendido e glorioso Teatro Borgatti.

Ultimi colpi di aspirapolvere per rendere tutto perfettamente in ordine in vista della riapertura, con tanto di taglio di nastro e brindisi, prevista per le ore 18,00 di domenica 26 gennaio.

Alle 18,30 verrà presentato il libro di Alessandra Faiella, la prima attrice dello spettacoloLa versione di Barbie” programmato per la serata.

Alle 21,00 l’apertura del sipario per dare spazio alla spassosa commedia brillante che inaugurerà la struttura e costituisce il debutto per il Cartellone La Prosa in Rosa, tra le novità di questa annata teatrale.

La Pandurera apparirà per certi versi irriconoscibile a questa festa di riapertura.

Completamente rimodernata, la struttura è stata infatti interessata da lavori che la hanno resa più bella di quanto fosse il giorno della sua prima inaugurazione e più moderna nelle sue dotazioni tecnologiche, a cominciare da luci, impianto audio e regia..

Riqualificata anche la grande scala dell’atrio (messa contestualmente a norma), ridipinte tute le pareti, fresate le parti lasciate in cemento al grezzo.

Certamente siamo lontani dalla bomboniera ottocentesca rappresentata dal “Borgatti” ma questo sostituto temporaneo non deluderà le attese.

Modificata anche la pianta della grande platea da 500 posti. Sono state riprogettate le disposizioni della poltroncine di velluto blu per migliorare la visibilità, da sempre principale pecca della struttura.

Decisamente significativi, inoltre, gli investimenti in sicurezza. Con la pratica per il Certificato di prevenzione incendi, sono stati previsti, infatti, una serie di accorgimenti che hanno reso per la prima volta nella sua storia perfettamente a norma l’immobile.

Quella di domenica sarà quindi una giornata importante per Cento.

A venti mesi dal terremoto la Città si riappropria di uno spazio polivalente già richiestissimo dal ricco e molto attivo tessuto culturale cittadino.

La certezza della Fondazione Teatro è che questo contenitore, unito alla alta qualità della Stagione programmata garantirà a chi ama il teatro tante piacevoli e stimolanti serate con prosa, musica, danza e dialettale.

I visionari

CONFERENZA “LA SCIENZA DEL ‘900: I VISIONARI”

Casa Pannini, venerdì 6 dicembre, ore 20.30

Relatore dell’incontro sarà l’ing. Sandro Tirini che parlerà delle felici intuizioni di alcuni precursori delle più moderne tecnologie.

volantino conferenza

Venerdì 6 dicembre, alle 20,30, in Casa Pannini a Cento (via Guercino, 74), l’ing. Sandro Tirini terrà una conferenza promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cento e da Fondazione Teatro Borgatti dal titolo “La Scienza del ‘900: i visionari”.

Tema dell’incontro raccontare come alcuni sognatori, spesso digiuni di nozioni scientifiche ma liberi di mente e di pensiero, pur se emarginati e derisi dal mondo accademico intuirono e posero le basi di tecnologie estremamente innovative mezzo secolo prima della loro realizzazione, condizionando così la storia del Ventesimo secolo.

Questi precursori consacrarono la loro vita a sogni ritenuti impossibili mostrando come a volte fantasie ingenue e utopiche, se perseguite con perseveranza e creatività, possano far scorgere al visionario quello che alla Scienza ufficiale non è dato riconoscere.

La conferenza è promossa nell’ambito dell’offerta formativa dell’Università Aperta di Cento ed è aperta a tutti.

Ingresso libero.

Una volta c'erano le fontanelle

BANDO PUBBLICO PER LA CONSEGNA DI 100 CHIAVETTE ELETTRONICHE CON 60 LT D’ACQUA

Presentazione domande entro il 30 ottobre 2013

Sono ammessi alla graduatoria per la consegna delle chiavette i nuclei familiari residenti nel Comune di Cento con Indicatore ISEE inferiore ad € 10.000,00.

casina
L’Amministrazione Comunale di Cento ha costituito un Fondo di solidarietà per l’assegnazione gratuita a 100 famiglie in condizioni economiche disagiate di una chiavetta precaricata con 60 litri di acqua per il prelievo presso la “Sorgente in Città” sita in Piazzale Bonzagni in Cento.

Il bando e il modulo di domanda si possono ritirare presso l’Ufficio URP e l’Ufficio Servizi Sociali nelle giornate di apertura al pubblico, e la domanda compilata và (sic) consegnata all’Ufficio Protocollo entro il 30 ottobre 2013.

Allegati

INTImo a Cento

Mercoledì 7 agosto, alle ore 21.30, presso Piazza della Rocca di Cento, nove musicisti cileni – Raùl Céspedes, Rodrigo Faulbaum e i membri del gruppo degli Acanto – si esibiranno nello spettacolo Concierto INTImo, per condurre gli ascoltatori in un viaggio musicale tra Italia e Sudamerica.

Lo spettacolo si articola sul repertorio riarrangiato degli Inti-Illimani e su alcuni brani della tradizione popolare italiana, il tutto accompagnato dalle armonie e dagli strumenti tipici della musica sudamericana.

Accade così che le barriere culturali e geografiche che dividono la cultura Mediterranea da quella Sudamericana siano abbattute e che le due culture vengano accomunate dal linguaggio universale della musica.

Lo spettacolo è ad ingresso gratuito.

concierto intimo

Musica a Cento

Sabato 20 luglio
Centro storico, dalle ore 21.30
CENTO NOTTI IN UNA
Spettacoli e animazioni di strada

Lunedì 22 luglio
Piazza della Rocca, ore 21.30
Gershwin Quintet
RAG TIME, JAZZ & TANGO

Quattro saxofoniste ed una pianista reinterpretano con freschezza ed eleganza il repertorio di George Gershwin e Astor Piazzolla in un accattivante mix di musica ritmata e malinconica.

Martedì 23 luglio
Piazza Guercino, ore 21.00
IL CINEMA IN PIAZZA
James e la pesca gigante

A cura di Associazione Ferfilò.

Mercoledì 24 luglio
Piazza della Rocca, ore 21.00
I PIANETI EXTRA SOLARI
Relatori: Daniele Gasparri e Marco Pilati

A cura dell’Associazione Astrofili Centesi.

Giovedì 25 luglio
Piazza della Rocca, ore 21.30
ORIENTAL PASSION
Spettacolo di danza orientale.

Venerdì 26 luglio
Piazza della Rocca, ore 21.30
THE ROSE
Tributo Internazionale a Janis Joplin

Uno show ad alto impatto emotivo della Janis Joplin Tribute Band più autorevole e conosciuta in Italia, capitanata dalla straordinaria frontwoman Tara Degl’Innocenti.