Mostra documentaria

Dino Giatti, primo a sinistra

Ha formato per decenni intere generazioni di nuotatori, nella piscina che si trovava alle spalle delle scuole elementari di Bondeno. Oggi (sabato 22 febbraio) si inaugura una mostra lui dedicata: il maestro di nuoto Armando Bononi entra così definitivamente nell’immaginario collettivo. Con una serie di foto inedite e documenti che lo riguardano, nella mostra dal titolo: “Armando Bononi. La figura e l’opera”, aperta alla Società Operaia di viale Repubblica, con la partecipazione fattiva del Comune e della Fotottica Grechi. La mostra sarà aperta alle 10,30 e successivamente visitabile da quest’ora fino alle 12,30 e dalle 15 alle 19 nei festivi e pre-festivi; e nelle giornate feriali di lunedì, mercoledì e venerdì a partire dalle 15.