Festival Scorre Seconda edizione

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 settembre torna Scorre – il Festival, con un palinsesto fatto di grandi nomi e imperdibili appuntamenti. Sul palco Noemi e Giuseppe Giacobazzi, e un’altra decina di eventi in Piazza Garibaldi di Bondeno e alla Rocca di Stellata.

++ LA BIGLIETTERIA È ALLESTITA PRESSO IL MUNICIPIO (0532 899 246) ++

(in fondo, il programma completo, aggiornato periodicamente)

«Tre spettacoli principali, sul grande palco di Piazza Garibaldi – rivela il sindaco, Simone Saletti, entusiasta di confermare il festival per la seconda edizione consecutiva –: venerdì sera avremo a Bondeno Giuseppe Giacobazzi, il divertentissimo attore romagnolo. Sabato, il festival proseguirà con l’Orchestra Giovanile Toscanini – NEXT, che suonerà musiche tratte dalle colonne sonore di famosi film. Domenica, chiuderemo con la grande e imperdibile voce di Noemi».

Scorre è realizzato in collaborazione fra la Città di Bondeno e l’associazione Promoter Emilia-Romagna (Per), con un contributo della regione Emilia-Romagna. Oltre ai tre spettacoli principali, organizzati sul palco di Piazza Garibaldi, sono previste altre iniziative musicali e culturali presso la Rocca Possente di Stellata, per un totale di una dozzina di eventi.

Ha lavorato alla realizzazione del festival l’assessore alla Cultura, Francesca Aria Poltronieri: «Gli appuntamenti culturali saranno il valore aggiunto. Dalla musica all’arte, passando per la letteratura». Il palinsesto, insomma, è davvero ricco. «Sarà una grande vetrina per il nostro territorio – conclude l’assessore alla Promozione del territorio, Michele Sartini».

INFO: 0532 899 246

_________________________________________________

IL PROGRAMMA DI SCORRE 2022

(questa sezione verrà periodicamente aggiornata)

VENERDÌ 2 settembre

  • Ore 10.00 – Biblioteca “Meletti” di Bondeno – Un coccodrillo speciale: lettura di fiabe legate al tema dell’acqua. L’esperienza è dedicata ai bambini dai 6 ai 10 anni. Ingresso gratuito su prenotazione (342 198 4674).
  • Ore 18.00 – Rocca Possente di Stellata (sala interna) – Cronache dal mondo e scritture di viaggio: Daniele Benati e Ivan Levrini in dialogo con Jean Talon, Cecilia Monina ed Ermanno Cavazzoni, nell’ambito de La vita e l’Opera di Gianni Celati. Primo appuntamento legato allo scrittore di origini bondenesi. Ingresso gratuito su prenotazione (in Municipio).
  • Ore 21.00 – Piazza Garibaldi di Bondeno – GIUSEPPE GIACOBAZZI & Friends Del mio meglio. Il comico romagnolo si esibirà accompagnato da Duilio Pizzocchi, Awed e I Masa. Spettacolo a pagamento a partire da 20 euro. Di seguito, il link ufficiale per ottenere il proprio biglietto: Giacobazzi – Boxer Ticket

(cliccando sull’immagine si accede direttamente alla biglietteria ufficiale)

Giacobazzi a Scorre 2022

SABATO 3 settembre

  • Ore 16.00 – Rocca Possente di Stellata (sala interna) – Il risvolto etico della scrittura, Daniele Benati e Ivan Levrini in dialogo con Michele Ronchi Stefanati, nell’ambito de La vita e l’Opera di Gianni Celati. Secondo appuntamento legato allo scrittore di origini bondenesi. A seguire: proiezione del documentario di Celati Strada provinciale delle anime. Ingresso gratuito su prenotazione (in Municipio).
  • Ore 16.00 – Museo Civico-Archeologico “G. Ferraresi” di Stellata – Fare l’archeologo, laboratorio per bambini dagli 8 ai 14 anni. I giovani archeologi impareranno a svolgere uno scavo e a identificare e restaurare i reperti rinvenuti. Ingresso gratuito su prenotazione (museostellata.gab@gmail.com o 335 727 9904).
  • Ore 18.00 – Rocca Possente di Stellata (parco esterno) – Il Po racconta: per il secondo anno, Germano Bonaveri torna per narrare la storia del territorio con i suoi personaggi storici e di fantasia con racconti, musica e leggende che accompagnano il Fiume e la sua gente. Ingresso gratuito su prenotazione (in Municipio) oppure a questo link: Bonaveri “Il Po Racconta” | Boxer Ticket .
  • Ore 21.00 ORCHESTRA TOSCANINI – NEXT, in scena presso Piazza Garibaldi a Bondeno con un repertorio musicale dedicato alle colonne sonore cinematografiche. Accesso gratuito su prenotazione. Prenotazioni possibili presso il Municipio oppure online: Orchestra Toscanini – Boxer Ticket

(cliccando sull’immagine si accede direttamente alla biglietteria ufficiale)

grafica orchestra toscanini 02

DOMENICA 4 settembre

  • Ore 6.45 – Rocca Possente di Stellata (parco esterno) – Concerto all’alba Two/Hundred live session, realizzato da due giovani musiciste del Conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara. A seguire: colazione offerta dall’Amministrazione comunale e visita guidata alla Rocca e al Museo Archeologico. Ingresso gratuito su prenotazione (in Municipio) oppure a questo link: CONCERTO ALL’ALBA “TWO/HUNDRED” | Boxer Ticket .
  • Ore 9.00 – Piazza Garibaldi di Bondeno – Camminata all’insegna di natura e salute da Bondeno a Santa Bianca (e ritorno) organizzata da Avis Bondeno, con passaggio sullo storico Ponte Bailey per conoscerne i segreti e visita all’impianto idrovoro di Santa Bianca. Adesione su offerta libera: il ricavato sarà devoluto alla onlus di Ferrara “I frutti dell’albero”. Per info e prenotazioni: info@avis-bondeno.it.
  • Ore 16.30 – Museo Civico-Archeologico “G. Ferraresi” di Stellata – Inaugurazione mostra fotografica Il filo e il fiume di Paolo Simonazzi dedicata al fiume Po. Il catalogo verrà presentato da Davide Bregola. Accesso gratuito su prenotazione (museostellata.gab@gmail.com).
  • Ore 21.00 – Piazza Garibaldi di Bondeno – Concerto di NOEMI, che con la sua voce graffiante offrirà uno spettacolo di grande intensità. Ingresso gratuito su prenotazione, in Municipio oppure online: Noemi – Boxer Ticket

(cliccando sull’immagine si accede direttamente alla biglietteria ufficiale) 

Noemi ok Tavola disegno 1

_________________________________________________

I LUOGHI DI SCORRE – IL FESTIVAL

Piazza Giuseppe Garibaldi di Bondeno È la piazza principale del comune di Bondeno, su cui affaccia lo storico Palazzo Municipale. Un tempo nominata Piazza Castello, poi intitolata a Garibaldi in onore del celeberrimo discorso che il generale italiano declamò dal balcone del Municipio. Oggi è la sede del mercato settimanale del martedì, oltre che delle due fiere annuali, delle festività natalizie e di numerose altre attività. Per il fine settimana 2-3-4 settembre, Piazza Garibaldi ospiterà la comicità di Giacobazzi e il concerto di Noemi, oltre all’esibizione dell’Orchestra Giovanile Toscanini – NEXT.

(Piazza Garibaldi in allestimento per Scorre 2021)

Piazza Garibaldi Scorre 1

Rocca Possente di Stellata. È l’edificio più iconico e simbolico del territorio comunale. La sua origine risale attorno all’anno Mille. Nei secoli ha cambiato più volte la sua funzione: da avamposto difensivo a fortezza di controllo del transito delle merci, sino a luogo di cultura. Oggi fa parte del territorio inserito nell’area UNESCO Ferrara, Città del Rinascimento e il suo Delta del Po. Fortemente danneggiata dal tragico sisma del 20 maggio 2012, oggi è in dirittura d’arrivo con la riqualificazione. Presto tornerà ad essere un centro di aggregazione culturale ed enogastronomica. Gli importanti lavori di restauro sono stati descritti all’interno della summer schoool internazionale di architettura After the Damagesil cui video è disponibile qui .

(La Rocca Possente in occasione delle prime visite durante Scorre 2021. Sino a quel momento, era rimasta chiusa al pubblico dal 20 maggio 2012, giorno del sisma dell’Emilia)

Rocca Possente Scorre

_________________________________________________

OMAGGIO A GIANNI CELATI

La seconda edizione del festival ha come filo conduttore il ricordo dello scrittore di origini bondenesi Gianni Celati, scomparso nel gennaio del 2022 a Brighton. L’omaggio all’artista è curato da Daniele Benati e Ivan Levrini.

Gianni Celati, biografia – Nato nel ‘37 – Sei mesi di vita a Sondrio – Padre ferrarese, impiegato in banca, litiga col direttore, condannato per punizione a trasferirsi da un capo all’altro dell’Italia – Famiglia viaggiante – Tre anni a Trapani – Sette anni a Belluno – Tre anni a Ferrara – Liceo a Bologna – Viaggio in Germania e quasi matrimonio, ma lei si mette con un altro – Ritorno a casa – Passa il tempo – Servizio militare – Tesi di laurea – Si sposa – Epatite virale Raptus di scrivere come un certo matto che lo appassiona – Italo Calvino propone di farne un libro – Passa il tempo – Succedono delle cose – Vita in Tunisia, cerca di imparare l’arabo – Fallimento – Bologna, impiegato in una ditta di dischi che gli fa venire il mal di stomaco – Borsa di studio a Londra – Pubblica libro – Due anni alla Cornell University – Passa il tempo – Altro libro – Conosce un certo Sironi che lo mette a scrivere film falliti in partenza – Vita in California, Kansas e Queens – Passa il tempo, ancora – Come una volta – Parigi rue Simon-le-Franc, piccola strada – Bologna, insegna all’università I presidi!!! – Roba da matti! – Fuga – Si trasferisce in Normandia – Con amici vari trovati per strada inventa Il Semplice, Almanacco delle prose – Contenti tutti – Passa il tempo – Trasferimento in Inghilterra – Libri – Fa anche documentari – In Africa con Jean Talon – Africa, la sua patria, come Ferrara – Un anno a Berlino senza far niente – L’Italia invivibile – È andata così – Dal 1990 vive a Brighton, Inghilterra, con sua moglie.

I curatori dell’omaggio a Gianni Celati:

  • Daniele Benati è stato lettore di italiano all’estero e ha tradotto opere di scrittori irlandesi e americani. Ha pubblicato Silenzio in Emilia (Feltrinelli 1997, Quodlibet 2008), Cani dell’inferno (Feltrinelli 2004, Quodlibet 2018), Le opere complete di Learco Pignagnoli (Aliberti 2006) e altri lavori di narrativa.
  • Ivan Levrini insegna filosofia al liceo Ariosto-Spallanzani di Reggio Emilia. Ha collaborato con varie riviste fra cui “Discipline filosofiche”, “Il caffè illustrato”, “Il semplice” e “Griseldaonline”. Cura per la Fondazione “I Teatri” di Reggio Emilia il ciclo di conversazioni filosofiche dal titolo “Verso sera”. Scrive anche testi narrativi, tra cui: Semplici svolte del destino (Quiedit, 2011) e Vita coniugale (Quodlibet, 2017). Nel 2022 ha pubblicato un diario in dieci puntate su “Doppiozero”.ù

I relatori che si susseguiranno durante il festival per l’omaggio a Gianni Celati:

  • Ermanno Cavazzoni è autore di vari libri di narrativa, fra cui Il poema dei lunatici (1987), Le tentazioni di Girolamo (1991), Vite brevi di idioti (1994), Cirenaica (1999), Gli scrittori inutili (2002), Storia naturale dei giganti (2007), Il limbo delle fantasticazioni (2009), Il pensatore solitario (2015), La galassia dei dementi (2018), vincitore del Premio Campiello – selezione Giuria dei Letterati, La madre assassina (2020), Esame di Mezzanotte (2022). È stato, con Gianni Celati e altri, ideatore e curatore della rivista “Il semplice”.
  • Cecilia Monina è dottoranda in Studi Italiani alla Sorbonne Université di Parigi, sta lavorando a un progetto di ricerca sulle forme brevi nell’opera di Gianni Celati, e ha pubblicato contributi su Gianni Celati, Anna Maria Ortese e Giuliano Scabia. Collabora con le riviste “Nuovi Argomenti” e “La Balena Bianca”.
  • Michele Ronchi Stefanati ha ottenuto il dottorato di ricerca presso University College Cork e si è dedicato principalmente al rapporto tra la letteratura italiana contemporanea e l’impegno. Ha curato il volume Gianni Celati. Traduzione, tradizione e riscrittura (Aracne, 2019), selezione di contributi dei partecipanti al convegno Gianni Celati. Tradition, Translation, Rewriting, tenutosi a Dublino e a Cork nel 2016. È attualmente docente di letteratura italiana e storia negli istituti superiori.
  • Jean Talon è stato tra i redattori della rivista “Il Semplice, almanacco delle prose” (Feltrinelli 1995-1997), ha curato e tradotto opere di Henri Michaux e Georges Perec, e la collana Compagnia Extra per le edizioni Quodlibet (2008-2020). Nel 2016 ha pubblicato Incontri coi selvaggi (Quodlibet) e nel 2019 ha curato Narrative in fuga di Gianni Celati (Quodlibet).

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: