Storia locale

1° Maggio 1902. Fu inaugurata 120 anni fa la prima Casa del Popolo di Bondeno, il progetto fu di Giovanni Facchini e venne ubicata proprio di fianco al teatro comunale. Il discorso inaugurale fu tenuto dal noto politico socialista Camillo Prampolini. Appena due anni dopo, nel 1904, per motivi ancora oggi sconosciuti l’immobile venne venduto alla Società Operaia che ne fece la propria sede fino all’avvento della seconda guerra mondiale. Nel dopoguerra fu ampliato e trasformato in pastificio dai fratelli Rossi.

oggi su fb