Ferrara città aperta

Ferrara città aperta” non chiude a Ferragosto e tutte le sere della settimana, 
per chi è rimasto in città e per chi vuole approfittare di queste splendide serate estive, proseguono le passeggiate culturali in bicicletta nelle sere dell’ Estate 2012 promosse in collaborazione con il Progetto Ricicletta della Cooperativa sociale
Il Germoglio e Il Mercatino del Libro e del Fumetto.
Martedì 14 , mercoledì 15 e Giovedì 16
l’appuntamento è infatti alle ore 21.00

presso Il Mercatino del Libro e del Fumetto in via delle Scienze, 12

con

Sex in the City

itinerario nella storia della sessualità attraverso il centro storico di Ferrara

Le leggende nere che avvolgono le memorie della duchessa Lurezia Borgia e dell’ultima estense Marfisa s’intrecciano al tragico amore di Ugo e Parisina, alle violente passioni del cardinale Ippolito I° e al fascino delle amanti predilette dai marchesi d’este: Margherita Roberti, Stella dei Tolomei e Isotta Alberasani, alla storia del terribile “mal francese” e a quella della prostituzione nella Ferrara rinascimentale e contemporanea, il tutto raccontato da Alessandro Gulinati anche attraverso le parole di grandi autori della letteratura come: Maria Bellonci, Giorgio Bassani, Victor Hugo ed affermati storici delle idee e della storia cittadina: Marco Bertozzi, Dianne Ghirardo, Marco Folin, Claude Quétel, Micaela Torboli, Gualtiero Medri, Luciano Chiappini.

Venerdì 17 e Sabato 18, sempre alle ore 21.00 e sempre dal Mercatino del Libro e del Fumetti, appuntamento

con

Ferrara Magica

Un itinerario libearmente ispirato all’omonima pubblicazione di Morena Poltronieri ed Ernesto Fazioli, Bologna, 2002


Con gli studi condotti sull’Addizione Erculea condotti dall’architetto Bassi e dall’Ingegnier Magoni prende il via l’itinerario serale attraverso il quale scoprire simboli e segreti conservati nelle pietre della Cattedrale, del Palazzo dei Diamanti e nei dipinti di Cosmè Tura, per poi proseguire ricordando la presenza del Conte Dracula a Ferrara e scoprire insieme i luoghi miracolosi e magici del centro storico di Ferrara.


Le passeggiate si svolgono in bicicletta e sono rigorosamente ad offerta libera. 


Su prenotazione è possibile noleggiare una o più biciclette (Euro 5)

Le passeggiate sono a cura di Alessandro Gulinati, Presidente di Pro Loco Ferrara

Nel corso della serata sarà possibile acquistare la t-shirt “Nessuna scossa fermerà il nostro cuore

 

Cinema nel parco

CINEMA NEL PARCO I migliori film della stagione
Arena Parco Diamanti
Via Dosso Dossi 8
Orario:
21.30
Ingresso: euro 6,00
Dal 29 giugno al 26 agosto
Informazioni
Tel. 0532 241419
ferrara@arci.it
lunedì 6: Cosmopolis di D. Cronenberg
martedì 7: A dangerous metod di D. Cronenberg
mercoledì 8: La Kryptonite nella borsa di I. Cotroneo
giovedì 9: Dark Shadows di T. Burton
venerdì 10: L’arte di vincere di B. Miller
sabato 11: J. Edgar di C. Eastwood
domenica 12: The artist di M. Hazanavicius
lunedì 13: La mia vita è uno zoo di C. Crowe

In caso di maltempo le proiezioni si terranno alla Sala Boldini.
http://www.arciferrara.org

cod. 30

Tributo a Stevie Wonder

MASSIMILIANO COCLITE TRIO

in “TRIBUTO a STEVIE WONDER”

Massimiliano Coclite – voce e pianoforte

Ivano Sabatini – contrabbasso

Pierluigi Esposito – batteria

Un omaggio alla meraviglia dell’estate, alla black music, alla leggenda del Soul che da sempre è STEVIE WONDER, con il concerto del WONDERLAND TRIO, ovvero il trio del pianista MASSIMILIANO COCLITE, che, venerdì 10 Agosto al PanamaBeach di Portogaribaldi, renderà un personalissimo omaggio a questo grande artista americano.

Il trio nasce da una collaborazione iniziata diversi anni fa, seppur in contesti diversi, nei quali ognuno dei suoi componenti ha realizzato progetti come band-leader. Il comune denominatore è l’amore per un certo sound e l’interplay, l’approccio creativo, anche completamente libero da schemi.

I tre musicisti abruzzesi hanno deciso di concretizzare e sintetizzare le esperienze fin qui fatte, e per questo tour presentano un programma variegato, con brani che vanno dalle song di Stevie Wonder, a brani originali, a standard. WONDERLAND TRIO si accinge a registrare il primo disco dopo l’estate, composizioni proprie, alcune composte molto tempo fa, altre scritte nel periodo nel quale il gruppo ha cominciato a concepire la realizzazione dell’album e a ritrovare un grande feeling ed una nuova energia.

 

Il gruppo trova nel pianista-cantautore Massimiliano Coclite, un leader dal talento eclettico, cresciuto con la passione per la musica fin da piccolo-ha iniziato a suonare la chitarra a quattro anni- e formatosi  anche grazie alle numerose collaborazioni e performance artistiche susseguitesi a partire dall’adolescenza,

Parallelamente allo studio del pianoforte e della musica jazz al conservatorio, il suo percorso musicale si snoda in una considerevole varietà di esperienze: dalla partecipazione a gruppi pop, funky, blues e jazz (anche al fianco di musicisti importanti come Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Max Ionata, Henrik Engkvist, Chris Clermont e molti altri), ai concerti di musica classica, alla composizione e all’arrangiamento.

Ha ottenuto inoltre importanti riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali e si è esibito come solista di musica da camera e in orchestre, come la Sinfonica di Bari e l’Orchestra di Stato di Bucarest. Oltre ad aver composto colonne sonore per film e brani di musica classica, ha sperimentato anche la musica elettronica e, negli ultimi tempi, si è dedicato con grande passione alla musica moderna, contaminando il pop e il jazz. Da 10 anni è pianista, autore e arrangiatore dei Trem Azul, con i quali suona musica brasiliana e brani originali, insieme hanno realizzato i dischi “Trem Azul” e “Amigdala”, per la Cinik Records.

Il suo primo disco da solista è “Live at Alexander Platz”, uscito nel 2005, ed è stato seguito da “All That Wonder”, appunto il tributo al genio di Stevie Wonder e “Live at La Palma”.

Il primo cd dei Twice, con il pianista co-leader Michele Francesconi, un lavoro in cui interpreta alcuni standard classici del jazz con arrangiamenti originali, lo ha portato ad ottenere riconoscimenti importanti ed ottime recensioni, fra le quali l’intervista a Jazzit e inclusione del lavoro nella top dei 100 dischi jazz più belli del 2012. Insieme a Paolo di Sabatino ha composto Black Shop, brano incluso nell’ultimo cd “If” di Mario Biondi. Ha partecipato come cantante, pianista, arrangiatore e direttore d’orchestra a diverse produzioni (Funk This, Marco Di Battista, Linda, Fabio Concato, Gino Vannelli).

L’ambito in cui Massimiliano Coclite si muove è pertanto molto variegato, caratterizzato da una grande apertura ai diversi linguaggi e stili musicali. Su questa scia, Coclite condurrà il trio alla ricerca di una fusione stilistica ed espressiva attraverso la ricerca timbrica e la re-interpretazione dei brani, che spesso si aprono verso direzioni decisamente imprevedibili.

 

La rassegna “TUTTE LE DIREZIONI IN SUMMERTIME” aderisce al progetto “MUSICA IN CLASSE” promosso da Il Sole 24 Ore e si impegna a divulgarlo attraverso le proprie iniziative. L’invito a fare musica in classe è sempre aperto! Scrivete a musicainclasse@ilsole24ore.com.

Ringraziamo i nostri amici del ROVIGO JAZZ CLUB http://www.rovigojazzclub.it/consigli.html e di JAZZ BY THE POOL http://www.jazzbythepool.it/partners.aspx per il loro entusiasmo e la loro amicizia, invitandovi a visitare i loro siti per conoscere la programmazione delle rassegne in corso.

 

Per informazioni e prenotazioni

PANAMABEACH

V. le dei Mille 30 – AREA 66

PORTO GARIBALDI (FE)

Tel. 0533 326226 – 3357002223

Musica in auditorium

Pianoforte a coda – regole d’uso
PianofortiPresso l’Auditorium della Biblioteca Comunale Bassani gli utenti della biblioteca possono suonare un pianoforte a coda Yamaha. La prenotazione dello strumento potrà essere fatta da tutti coloro, che in possesso delle conoscenze musicali necessarie, desiderino esercitarsi.
Per le prenotazioni è necessario essere iscritti ai servizi della biblioteca. Ulteriori informazioni: telefono 0532 797414 – posta elettronica: info.bassani@comune.fe.it
Auditorium Biblioteca Comunale Bassani
via Grosoli 42 – piazza Emilia 1
44122 (Barco) Ferrara

Scarica il modulo con le Regole d’uso pianoforte.pdf

Comune di Ferrara
Servizio Biblioteche e Archivi
Biblioteca Comunale Bassani

Biblioteca Comunale Bassani
via Giovanni Grosoli, 42 – 44122 Ferrara
tel. 0532 797414 – fax 0532 797417
mail: info.bassani@comune.fe.it

Orari
lunedì chiuso
mattino: dal martedì al sabato 9-13
pomeriggio: dal martedì al giovedì 15-18:30

Palazzo ducale di Sassuolo

E’ in edicola oggi, 3 agosto 2012, su Sette magazine del Corriere della Sera il servizio:
Le opere terremotate hanno trovato una Reggia
I danni all’arte? Per due miliardi di euro. Siamo entrati nel Palazzo Ducale di Sassuolo che ospita le 800 opere recuperate. Qui verranno allestiti tra poco i laboratori di restauro. Ma ancora non si parla di ricostruzione.
Il testo è della redattrice Francesca Pini, con le testimonianze di Carla di Francesco, Silvia Gaiba e Laura Bedini e il servizio fotografico è di Andrea Samaritani in esclusiva per Sette

LE OPERE D’ARTE RECUPERATE DAL TERREMOTO DELL’EMILIA

Le collezioni rimarranno attive e saranno periodicamente aggiornate.

Le fotografie d’archivio sono visionabili al database di Meridiana Immagini http://www.meridianaimmagini.it