Informazione in rete

Venerdì 20 aprile- Ore 16.00
Plenaria – Università di Bologna – Aula Giorgio Prodi (piazza S. Giovanni in Monte, 2)
Generazione watchdogger, la Rete che denuncia.
Nel sottobosco di una rete ormai partecipativa si continuano a moltiplicare canali accesi da cittadini videomaker, gruppi di interesse e associazioni, giornalisti oggi digitali e un tempo al lavoro nelle tv locali chiuse dopo la scure del Digitale Terrestre. I nuovi “netizen”, ovvero creatori di web tv e canali digitali, raccontano un’altra Italia, denunciano ciò che non va, propongono battaglie civili ad una collettività che oggi abbraccia le nuove tecnologie in modo più diretto. Cosa significa cittadinanza attiva nell’era del digitale? E quali sono le nuove sfide per la generazione watchdogger?
Partecipano Riccardo Staglianò (la Repubblica), Francesco Raiola (AgoraVox), Jacopo Tondelli (Linkiesta), Angelo Cimarosti (YouReporter), Carlo Infante (Stati Generali dell’Innovazione – Unitag/l’Unità), Alberto Nerazzini (Report-Rai3), Maso Notarianni (E-il mensile), Alessandro Cossu (Cittadinanzattiva), Cristina Galliera (Legacoop)
Modera Guido Romeo (Fondazione Ahref)

http://www.altratv.tv/

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: